Forza Parma
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Kucka e l’esordio di otto anni fa contro l’Udinese

Il 16 gennaio del 2011 il centrocampista slovacco debuttò in serie A con la maglia del Genoa e si trovò di fronte al Marassi proprio i friulani

Per uno strano scherzo del destino Juraj Kucka esordì in serie A esattamente otto anni fa, il 16 gennaio del 2011, con la maglia del Genoa affrontando al Marassi l’Udinese, guarda casa il prossimo avversario del Parma alla ripresa del campionato. Il suo sbarco in Italia fu ufficializzato pochi giorni prima per una cifra attorno ai tre milioni di euro (firmò un contratto di quattro anni e mezzo) e il tecnico Ballardini decise di gettarlo subito nella mischia nella partita di Coppa Italia persa 3-2 a San Siro contro l‘Inter.

Una fiducia ribadita anche la domenica seguente, quando i rossoblù, a secco da oltre un mese, ospitarono i friuliani di mister Guidolin, a fine stagione qualificati ai preliminari di Champions League, che sfruttarono un paio di incertezze del portiere di casa Eduardo per aggiudicarsi l’intera posta in palio.

Il centrocampista slovacco troverà poi il modo di vendicarsi sull’Udinese segnando il gol decisivo sempre a Marassi il 17 febbraio del 2013 (1-0 il risultato finale) e arrotondando il risultato al Friuli nel 2-4 esterno del 2 novembre 2014.

GENOA – UDINESE 2-4

Marcatori: 27′ pt Armero (U), 46′ pt Milanetto (G). 10′ st Di Natale (U), 12′ st Destro (G), 25′ st Sanchez (U), 45′ st Denis (U)

Genoa (4-4-2): Eduardo; Rafinha (39’st Boakye), Chico, Kaladze, Criscito; Rossi (36’st Mesto), Kucka, Milanetto, Jankovic; Destro (18’st Palacio), Sculli. (A disposizione: Scarpi, Moretti, Veloso, Zuculini). All.: Ballardini.

Udinese (3-5-2): Handanovic; Benatia, Zapata, Coda; Isla, Pinzi, Inler (27’st Abdi), Asamoah, Armero (45’st Pasquale); Sanchez, Di Natale (35’st Denis). (A disposizione: Belardi, Cuadrado, Angella, Corradi). All.: Guidolin.

Arbitro: Guida di Torre Annunziata

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Vediamo insieme come i quotidiani, e la nostra redazione, hanno votato la prestazione dei crociati...
Ecco la rubrica di ForzaParma che raccoglie e confronta le probabili formazioni dei principali quotidiani...
I gialloblù di Pecchia vincono a Terni e allungano in classifica, aspettando le altre vota...

Dal Network

Le parole del tecnico rossoverde dopo la sconfitta casalinga contro i Ducali: "Contro questi avversari...

Ternana battuta dalla capolista Parma. In una partIta che i Ducali hanno vinto grazie alla...

Ecco come potrebbero presentarsi in campo gli umbri, tante conferme per Breda....
Forza Parma