Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rubriche

Parma-Ascoli, la probabile formazione di ForzaParma

Pecchia ritrova Ansaldi, dubbio in attacco: uno tra Inglese e Charpentier. Vazquez in posizione di regista

A Fabio Pecchia serve la vittoria per restare aggrappato ai sogni di gloria. Il suo Parma ha bisogno di punti, deve farne tre subito con l’Ascoli, squadra contro cui cominciare a pedalare senza staccare le mani da manubrio. I conti si faranno alla fine. L’allenatore lo ha spiegato bene in conferenza: non è tempo di calcoli, è necessario vincere le partite e continuare a costruire la mentalità vincente attraverso prestazioni che diano convinzione al gruppo. Non ci sarà Delprato, out per un problema alla spalla che il terzino si porta dietro da un po’ di tempo. Meglio non rischiare, ha spiegato Pecchia che punterà su uno tra Ansaldi e Coulibaly nella posizione di terzino. A centrocampo, accanto a Bernabé, uno tra Estevez e Juric, con Man che potrebbe giocare dall’inizio assieme a Vazquez. Di punta uno tra Inglese e Charpentier.

La probabile formazione di ForzaParma

PARMA (4-2-3-1): Buffon; Ansaldi, Balogh, Osorio, Valenti; Bernabé, Estevez; Man, Vazquez, Benedyczak; Inglese. All: Pecchia

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Rubriche