Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Ranieri: “La salvezza con il Parma? Non era semplice”

L’ex tecnico crociato: “Una missione non facile, altro che Tom Cruise. Arrivare a metà febbraio e fare quello che abbiamo fatto…”

Ospite del Festival dello Sport a Trento, Claudio Ranieri ha raccontato alcuni aneddoti relativi al suo arrivo a Parma, quando raggiunse una salvezza miracolosa: “Arrivare a metà febbraio, con il Parma ultimo in classifica, non era semplice. Altro che Tom Cruise: una missione non facile. Rimasi fermo dopo l’esonero di Valencia, ci sono rimasto male perché avevo detto delle cose che poi puntualmente si sono verificate. Poi da Parma stavo per andare al Manchester City, stava per essere comprato da un thailandese. Ma quella firma non arrivò mai. Nel frattempo mi ha chiamato la Juventus, alla quale non avevo potuto dire di no. 

Cannavaro? L’ho portato io dalla Primavera del Napoli alla prima squadra. Io non lo volevo alla Juventus, non volevo il campione che era andato al Madrid, erano rimasti calciatori importanti come Buffon, Camoranesi, Del Piero. Se torni, non mi sembra corretto per questi ragazzi“.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News