Resta in contatto

News

Giampaolo teme il Parma: “Partita dura, è una squadra organizzata”

Fonte: Sampnews24.com

Il tecnico della Sampdoria dovrà fare a meno dello squalificato Bereszynski, ora anche infortunato, e di Regini ma recupera Barreto a centrocampo

PERCORSO IMPORTANTE. Nella conferenza stampa della vigilia il tecnico della Sampdoria, Marco Giampaolo, mette in guardia i suoi sulle insidie della partita di domani. “Il Parma fino ad oggi ha avuto un percorso importante. Avevamo giocato un’amichevole in estate ma non è più quella squadra. Ha raccolto risultati in trasferta su campi difficili come Genova, Milano e Torino. E’ una squadra che ha il suo tipo di organizzazione e sa sfruttare le sue caratteristiche. E’ una partita dua, ci sarà da avere pazienza e qualità e da stare attenti. Dovremo essere concentrati sulle palle inattive e dare il 100% senza accontentarci“.

CONTINUITA’. L’obiettivo è di dare continuità ai nostri risultati. Infortunati? Barreto si è allenato in questa settimana e sarà a disposizione. Bereszynski dovrà stare fermo per un po’, al suo posto giocherò Sala in cui nutro la massima fiducia. Ha delle qualità tecniche importanti e si è sempre allenato bene. Lo sostengo fortemente, deve sentire la fiducia dell’ambiente. Regini giocherà con la Primavera, gli altri sono tutti a disposizione“.

DUBBIO SULLA TREQUARTI. Saponara o Ramirez? Li contestualizzerò nella partita di domani, dipende da molti fattori e non solo dal giocatore stesso. Stanno bene entrambi. Defrel sta bene, è recuperato. Se la Samp vuole fare un campionato deve avere la qualità di tutti i suoi giocatori. Giocheremo quattro partite nei prossimi 14 giorni in cui troveranno spazio tutti“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News