Resta in contatto

News

D’Aversa: “Devo dimostrare di essere da A”

Durante la premiazione della Panchina d’oro, il tecnico crociato si è limitato a commentare il momento d’oro del Parma: “Bisogna andare piano nella vita, penso alla salvezza”

Dopo un mese senza vittoria, i crociati di Roberto D’Aversa hanno riassaporato il gusto dei tre punti al Grande Torino, dove si è visto un grandissimo Parma.

SALVEZZA E BASTA –  Nonostante la netta vittoria per 2-1 sulla squadra di Mazzarri, l’allenatore nato a Stoccarda vola basso e fa il pompiere, rischiando di frenare più del dovuto gli entusiasmi di una piazza che ha sofferto ed è tornata a gioire anche grazie alle imprese targate D’Aversa.

Il nostro pensiero deve essere quello della salvezza – dice il tecnico durante la premiazione per la Panchina d’argento che lo ha visto arrivare secondo dietro ad Aurelio Andreazzoli, eletto il miglior tecnico della Serie B per la stagione 2017/2018 – . Non dimentichiamoci che la squadra tre anni fa era in Serie D. Bisogna andare piano nella vita, per quanto mi riguarda devo dimostrare di essere ancora un allenatore da Serie A e per questo ringrazio il Parma che mi ha dato l’opportunità di lavorare in un grande club. Poi più in là si vedrà. Adesso penso solamente a ottenere il massimo su questa panchina. A Mancini non devo dare nessun consiglio, il miglior terzino sinistro? Gagliolo“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News