Forza Parma
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Parma, operazione +12: e arriva Krause

Obiettivo: battere il Como e spedirlo a -12. Sarebbe un grande segnale di forza per i crociati di Pecchia, sempre più leader di questa Serie B

Obiettivo: battere il Como e spedirlo a -12. Sarebbe un grande segnale di forza per i crociati di Pecchia, sempre più leader di questa Serie B

Nel prossimo mese e mezzo il Parma si gioca quasi tutto: la promozione in Serie A e la partita sul Nuovo Tardini. Consegnata la documentazione integrativa richiesta, il Club attende il via libera dalla Conferenza dei Servizi circa la dichiarazione di pubblica utilità dell’impianto. Dopo di che si procederà con l’iter che accompagnerà il Parma verso la cantierizzazione. Tempi mediamente lunghi, il sì è atteso dopo la metà di marzo. Intanto la società è sempre alla ricerca di una nuova location dove sistemare la squadra nelle partite casalinghe. Dovrà occuparsi anche di questo Kyle Krause, in arrivo per assistere alla partita contro il Como, in programma sul Lago sabato alle 16:15. Uno scontro al vertice che il presidente non vuole perdersi. Vincere a Como vorrebbe dire fare un ulteriore passo in avanti verso il traguardo dichiarato, spedire una diretta concorrente a -12 e mettersi alle spalle, forse in maniera definitiva, una diretta concorrente per la Serie A.

Il Parma gioca per mandare un altro messaggio forte al campionato e lo fa con al seguito 500 tifosi. Polverizzati in un’ora i biglietti disponibili per il settore ospite. Cinquecento tifosi, più Krause, pronti a sostenere la squadra di Pecchia che deve sintonizzarsi, per l’occasione, in modalità trasferta: il suo Parma è la squadra che ha vinto più gare (ben otto) e guadagnato più punti (25) in partite fuori casa in questa Serie B. Un primato dietro l’altro per un anno d’oro: Man e compagni guidano la classifica delle squadre che ha segnato più reti in gare esterne nel torneo in corso: 24, almeno 5 in più rispetto a qualsiasi altra squadra. Numeri importanti che, dal campo, verranno trasferiti sulla scrivania del presidente, impegnato in questi giorni a finalizzare il piano economico e strategico per i prossimi cinque, sei anni. Stabilità e forza. Per guardare avanti. Pensare al presente con un occhio vigile al futuro. Perché nel prossimo mese e mezzo il Parma si gioca quasi tutto. 

Subscribe
Notificami
guest

20 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Fai la tua scelta, diventa Mister Pecchia per un giorno e dicci i tuoi undici...
Il Parma questa sera gioca d'anticipo, a Palermo: ecco il quadro dei precedenti e il...
Questa sera il Parma è atteso dalla trasferta di Palermo, la squadra di Pecchia ha...

Dal Network

Il video della conferenza stampa del tecnico rosanero, alla vigilia del match che i siciliani...
Le parole rilasciate dal tecnico dello Spezia nella conferenza stampa post gara....
Tre errori clamorosi delle Aquile: il possibile vantaggio sprecato da Kouda sullo 0-0, la mancata...
Forza Parma