Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Nuovo Tardini, online il bando per la ricerca del coordinatore

La prestazione avrà inizio dalla data di affidamento del servizio e terminerà il 31 gennaio 2023, data entro cui dovrà concludersi il processo partecipativo

Il Comune di Parma ha pubblicato il bando per la circerca di una figura di coordinamento del percorso di ascolto e partecipazione della cittadinanza relativamente alla proposta di riqualificazione dello Stadio Tardini presentata da Parma Calcio 1913.

La prestazione avrà inizio dalla data di affidamento del servizio e terminerà il 31 gennaio 2023, data entro cui dovrà concludersi il processo partecipativo. L’importo massimo del corrispettivo per il servizio è fissato in 30mila euro.

Il servizio dovrà essere svolto in conformità a quanto richiesto dalla stazione appaltante e consistere: nell’individuazione delle modalità di sviluppo e della gestione del percorso partecipativo che preveda il coinvolgimento dei portatori di interesse, facilitare e coordinare il confronto tra tutti i partecipanti al percorso e nel far emergere le posizioni in campo, acquisendo orientamenti ed indicazioni sull’intervento in oggetto.

Il percorso di ascolto e partecipazione dovrà essere condotto da un Facilitatore/Coordinatore esperto in processi partecipativi, gestione dei conflitti, gestione di programmazione e pianificazione complessi. Nella redazione di una Relazione finale contenente la descrizione degli strumenti e delle metodologie utilizzate e la restituzione degli esiti del percorso partecipativo. L’amministrazione comunale ha dato mandato al Settore Sport di predisporre il dossier di progetto dell’opera che dovrà essere oggetto del processo partecipativo. Tutte le prestazioni dovranno essere condotte in stretto coordinamento con i competenti uffici dell’Amministrazione Comunale.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News