Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Palermo-Parma, la probabile formazione di ForzaParma

Torna Oosterwolde sulla fascia sinistra. Dubbio Juric: in mezzo o dietro la punta tra i trequartisti

Il Parma è ancora in emergenza, a Palermo Pecchia ci va con gli uomini contati. Il tecnico ha la lista di indisponibili piena, dall’infermeria esce il solo Drissa Camara. In sostanza, l’unica novità rispetto alla gara contro il Como potrebbe essere quella di affidare al rientrante Oosterwolde la fascia di sinistra che sabato scorso è stata di Zagaritis.

L’olandese ha scontato la squalifica, con Delprato e gli intoccabili Osorio e Valenti costituirà il quartetto difensivo davanti a Corvi. In mezzo al campo il dubbio riguarda la presenza o meno di Juric, dalla quale dipenderà anche la posizione di Vazquez. L’argentino agisce ultimamente più dietro rispetto al solito, Pecchia potrebbe spostare il croato tra i trequartisti come ha fatto alla fine della gara contro il Como e dare spazio alla coppia argentina composta da Franco ed Estevez a protezione della difesa. 

Se invece dovesse scegliere Sohm, il croato potrebbe accomodarsi in panchina o dietro alla punta. Che con ogni probabilità sarà Tutino, sorretto da Benedyczak, chiamato ancora ad attaccare la porta partendo da lontano.

La probabile formazione di ForzaParma

PARMA (4-2-3-1): Corvi; Delprato, Osorio, Valenti, Oosterwolde; Estevez, Vazquez; Hainaut, Sohm, Benedyczak; Tutino. All: Pecchia.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti