Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

L’ Ascoli calcio al fianco della popolazione colpita dall’alluvione

La società ha voluto esprime il suo sostegno e domani, 17 settembre, la squadra giocherà con il lutto al braccio

Ancora una tragedia colpisce le Marche dopo il sisma del 2016: sono al momento otto le vittime della violenta alluvione, che ha colpito questa notte il nord della Regione.

L’Ascoli Calcio, da Patron Massimo Pulcinelli alla dirigenza tutta fino ai tesserati, esprime le più sentite condoglianze alle famiglie colpite dalla tragedia ed esprime massima vicinanza al popolo marchigiano. Un popolo che, anche in questo scenario apocalittico, saprà rialzarsi e ricominciare, come ha sempre fatto. Oggi, però, sono dolore e speranza gli unici sentimenti che accomunano l’intera regione e non solo: il dolore per chi non c’è più, la speranza per i quattro dispersi.

Forza popolo delle Marche!

Per rimanere aggiornato sulle notizie relative al prossimo avversario dei crociati, leggi calcioascoli.it

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da L'angolo dell'avversario