Resta in contatto

News

Riani lascia la presidenza di Ppc

Nel corso dell’assemblea ordinaria sono stati eletti i nove consiglieri che nel prossimo Cda dovranno assegnare le nuove cariche

Cambio al timone di Parma Partecipazioni Calcistiche, la società che detiene l’1% delle quote del Parma Calcio e rappresenta l’azionariato diffuso con circa 900 soci. Lauro Riani, in carica dal febbraio 2019, non è più il presidente di Ppc e così come Cavazzini ricoprirà il ruolo di presidente onorario. Nel corso dell’assemblea ordinaria che si è tenuta ieri nella sala stampa dello stadio Tardini, alla presenza del Managing Director-Corporate Jaap Kalma e del direttore sportivo Mauro Pederzoli, sono stati eletti i nove consiglieri che nel prossimo Cda dovranno assegnare le nuove cariche: oltre ai confermati Paolo Benecchi, Filippo Casappa, Paolo Conti, Giancarlo Mandelli entrano anche Paolo Piva, in passato rappresentante di Ppc nel Cda del Parma, Franco Bardiani, Maurizio Braghiroli, Maria Vittoria Grassi e Matteo Volpi (Lorenza Frattini, Gian Luca Piazza, Sandro Squeri e Maurizio Zucchi saranno i supplenti).

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News