Resta in contatto

News

L’Italia resta a secco, la Svizzera ne fa 4: gli Azzurri si giocano il Mondiale agli spareggi

Gli Azzurri di Mancini non riescono a sfondare il muro difensivo irlandese

La partecipazione al Mondiale in Qatar da parte dei Campioni d’Europa rimane ancora in dubbio: l’Italia di Mancini non va oltre lo 0-0 a Belfast con l’Irlanda del Nord, ne approfitta la Svizzera di Yakin che ne fa 4 alla Bulgaria e strappa il pass mondiale. Gli Azzurri terminano secondi e vanno agli spareggi.

 

 

Ora l’Italia di Mancini aspetta di conoscere il proprio girone: a determinare i gironi sarà un sorteggio, che si terrà il 26 novembre 2021, alle 17, a Zurigo. Si darà vita così a tre “gruppi” o “percorsi” (A, B, C) da 4 squadre ciascuno (due teste di serie e due non teste di serie in ogni gruppo). Le due teste di serie affronteranno le due non teste di serie in semifinale (gara unica), e le vincenti si scontreranno in finale (gara unica). Le semifinali dei tre gironi (due per girone, sei in tutto) si giocheranno il 24 e 25 marzo; il 28 e il 29 invece si giocheranno le tre finali.

TABELLINO

IRLANDA DEL NORD (3-5-2): Peacock-Farrell; Flanagan, Evans, Catchart; Dallas, McCann, Davis, Saville (dal 72′ C. Evans), Lewis; Whyte (dal 72′ Washington), Magennis.
A disp. Hazard, Southwood, Bradley, McGinn, Taylor, Ferguson, Jones, Galbraith, Brown.
CT Ian Baraclough.

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Acerbi, Emerson (dall’81’ Scamacca); Barella (dal 64′ Belotti), Jorginho (dal 68′ Locatelli), Tonali (dal 46′ Cristante); Chiesa, Insigne (dal 68′ Bernardeschi), Berardi.
A disp. Meret, Cragno, Zappacosta, Ferrari, Pessina, Mancini, Raspadori.
CT Roberto Mancini.

ARBITRO: Istvan Kovacs (ROM).

AMMONITI: Tonali (I), Magennis (N).

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News