Resta in contatto

News

Diritti TV: la Serie A aspetta 100 milioni per il Pacchetto 2

Entro lunedì prossimo dovranno essere presentate le offerte: in corsa, oltre a Sky, tornano Mediaset e Amazon

Non si è ancora chiusa la partita per l’assegnazione del Pacchetto 2 dei diritti tv (le gare del sabato alle 20.45, della domenica alle 12.30 e il posticipo del lunedì) del prossimo triennio. Gli operatori interessati dovranno inviare per posta certificata alla Lega la loro manifestazione di interesse entro le dieci del mattino di lunedì 3 maggio. Il giorno prenderanno il via le trattative singole. L’obiettivo della Lega è quella di arrivare a un’offerta intorno ai 100 milioni di euro, migliorando così la precedente offerta di Sky di 87,5 milioni all’anno, bocciata per il rifiuto di Atalanta, Juventus, Inter, Lazio, Napoli, Fiorentina e Verona (gli altri club si erano detti favorevoli). L’apertura del nuovo bando coinvolgerà altri player come Mediaset e probabilmente anche Amazon.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News