Resta in contatto

News

Calci piazzati, da punto di forza a tallone d’Achille

Due gol segnati e ben dieci subìti da palle inattive per il Parma che ha il peggior disavanzo della serie A costato tra gli otto e i dieci punti

Appena due gol segnati e ben dieci subìti. E’ questo il bilancio disastroso del Parma sui calci piazzati nelle prime 23 giornate di campionato, in cui quello che un tempo era il punto di forza della truppa di D’Aversa ora sta diventando un vero e proprio tallone d’Achille. I crociati hanno il peggior disavanzo della serie A che è costato tra gli otto e i dieci punti in classifica.

CAUSE. La Gazzetta di Parma prova a individuare le cause delle difficoltà croniche su corner e punizioni indirette. In primis, una carenza di determinazione, di voglia di arrivare prima sulla palla, di sopraffare l’avversario sia in attacco che in difesa. Tra gli altri fattori discriminanti l’assenza degli spettatori può aver influito negativamente sulla concentrazione di chi difende in queste situazioni e in fase offensiva probabilmente manca uno specialista che sappia calciare forte e preciso i traversoni verso gli staccatori in area.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
Manici 78
Manici 78
1 mese fa

Siamo imbarazzanti ..

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News