Resta in contatto

News

Sky paga la prima rata della prossima stagione

Primi segnali distensivi dall’emittente satellitare ma resta in essere il contenzioso sulla sesta e ultima tranche del campionato in corso

Come riferisce il Corriere dello Sport, Sky ha già pagato la prima rata della prossima stagione con scadenza il 1° luglio. Si tratta di un primo segnale distensivo della pay-tv di Santa Giulia ma il vero contenzioso ancora in essere riguarda la sesta e ultima tranche del campionato in corso.

INGIUNZIONE. Entro il 10 luglio il Tribunale di Milano dovrebbe esprimersi sull’ingiunzione di pagamento richiesta dalla serie A. Che minaccia, qualora il saldo non arrivasse in tempo utile, di staccare il segnale a Sky al raggiungimento dell’83% delle gare disputate, ovvero le cinque rate su sei.

CVC. Oggi, intanto, nell’Assemblea di Lega sarà analizzata la proposta di Cvc, che ha già fatto la due diligence. Il progetto è quello di creare una media company, nella quale confluirebbero i diritti tv e di cui Cvc rileverebbe quota pari al 20%, investendo 2,2 miliardi di euro. Bain e Advent, gli altri fondi interessati, hanno seguito la stessa linea, ma in termini economici sulla carta migliorativi.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News