Resta in contatto

Calciomercato

Provocazione Parma: “Kulu subito? Dateci 20 milioni”

Pur non essendo proprietario del cartellino il club crociato ha l’ultima parola fino a fine stagione e non vuole perdere lo svedese a gennaio

Interessante retroscena di mercato svelato da Alfredo Pedullà sul Corriere dello Sport, che ribadisce la ferma intenzione del Parma di non volersi privare di Dejan Kulusevski già a gennaio. Lo svedese, quotato sui 30 milioni, interessa a parecchie squadre, Inter in testa, ma il presidente dell’Atalanta, Antonio Percassi, che ne detiene il cartellino, ha rinviato ogni discorso alla prossima estate. “Dejan ha molte richieste, ma faremo le nostre valutazioni a fine stagione“.

PROVOCAZIONE. Anche perchè il Parma, pur non essendo proprietario del cartellino, ha l’ultima parola e chiede provocatoriamente 20 milioni per la chiusura anticipata del prestito. Una proposta alta (i soldi sarebbero eventualmente reinvestiti nella ricerca del sostituto) dettata dalla necessità di non smontare in corso d’opera l’organico consegnato a D’Aversa. E non “rovinare” prima dei termini previsti la felicissima intuizione del ds Faggiano. Che ha operato nell’ombra per strappare il prestito secco da Zingonia.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Calciomercato