Resta in contatto

News

L’autocritica di Scozzarella: “Dovevamo fare meglio nel primo tempo”

Il centrocampista del Parma ospite a Bar Sport su 12 Tv Parma ha commentato il pareggio casalingo contro il Chievo e guarda già avanti

PARABOLA. Il centrocampista del Parma, Matteo Scozzarella, ospite a Bar Sport in onda su 12 Tv Parma, ha toccato più argomenti, tra cui il pari in rimonta col Chievo e il suo ritorno tra i titolari che corona al meglio la risalita dalla Lega Pro alla serie A.  “C’è qualcosa di bellissimo in questa scalata in così breve tempo, abbiamo vissuto molte emozioni e mi auguro ce ne siano ancora altre. La riscoperta mia, di Barillà e Siligardi? Siamo dei ragazzi con grande entusiasmo, aspettavamo da tanto l’occasione e tutti quanti ce la siamo meritata“.

REGISTA MODERNO.E’ un ruolo che mi piace e si sta riscoprendo negli ultimi anni, il fatto che stiamo andando bene mi aiuta a dare sempre di più“.

BRAVO CHIEVO.In generale abbiamo avuto tutti più difficoltà del solito, merito al Chievo che era organizzato bene e ha giocato un’ottima partita”.

RIMONTA.E’ stato un bel segnale perchè a volte quando andiamo sotto facciamo più fatica a creare occasioni da gol. Ci è dispiaciuto non esser riusciti a vincere e bisogna fare un po’ di autocritica. Potevamo alzare i ritmi già nel primo tempo“.

GIRONE D’ANDATA.Sarebbe stato difficile aspettarselo così, l’ambizione di ogni giocatore porta a pensare di aver più punti possibili ma è bello, soprattutto, il modo in cui sono arrivati attraverso il lavoro quotidiano: ci gratifica tutti e credo siano meritati”.

TRASFERTA DI GENOVA.Partita difficile, hanno individualità importanti e una buona organizzazione di squadra. Speriamo le loro qualità si incastrino bene con le nostre“.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News