Resta in contatto

Rubriche

Milan-Parma, la probabile formazione di ForzaParma

L’assenza last minute di Siligardi dovrebbe aprire le porte all’utilizzo di Biabiany già positivo nell’ultima trasferta di Torino

LE CERTEZZE. Il tecnico Roberto D’Aversa ha già in mente gran parte del “suo” Parma che all’ora di pranzo andrà all’assalto del Milan a San Siro. Davanti a Sepe la consueta difesa a quattro formata da Iacoponi, capitan Alves, Bastoni e Gagliolo che avranno il compito di fermare le avanzate dei rossoneri. In mezzo sicuri del posto Grassi e Barillà, imprescindibili per gli equilibri tattici, mentre davanti spazio alla tecnica e alla fantasia di Inglese e Gervinho, sui quali tutti i tifosi ducali ripongono molte speranze.

I DUBBI. L’assenza dell’ultimo minuto di Siligardi, rimasto in Emilia per un risentimento muscolare, apre le porte al probabile utilizzo di Biabiany che con la sua corsa potrebbe creare più di un grattacapo a Rodriguez. L’esterno francese è nettamente in vantaggio rispetto a Ciciretti, più abile tra le linee e carta da inserire in caso di necessità nella ripresa. L’altro ballottaggio è nel ruolo di regista, dove tuttavia le ultime buone prestazioni di Scozzarella hanno fatto lievitare le sue quotazioni per quella che sarebbe la terza partita di fila da titolare con buona pace di Stulac, diretto nuovamente verso la panchina.

Ecco la probabile formazione di ForzaParma: Sepe; Iacoponi, B.Alves, Bastoni, Gagliolo; Grassi, Scozzarella, Barillà; Biabiany, Inglese, Gervinho

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Rubriche