Forza Parma
Sito appartenente al Network

Iachini: “Parma? Ecco perché non è andata bene”

L'ex allenatore crociato: "Tanti giovani, rischiavamo di retrocedere più che essere promossi. Il progetto prevedeva giovani più calciatori d'esperienza..."

L’ex allenatore crociato: “Tanti giovani, rischiavamo di retrocedere più che essere promossi. Il progetto prevedeva giovani più calciatori d’esperienza…”

Quando sono arrivato io c’erano tanti problemi. Con tanti giovani in squadra forse quell’anno il rischio era più retrocedere che mancare la promozione”. L’ex allenatore del Parma, Beppe Iachini, è tornato a parlare della sua esperienza in Emilia alla guida dei crociati. L’ha fatto durante una lunga intervista concessa a Mediagol.it, in cui ha indicato il Club di Krause come una possibile candidata alla promozione: “Per me il Parma può competere per il vertice della categoria”.

Poi un ritorno a quello che è stato: “Io sono arrivato a dicembre, forse troppo tardi per arrivare più in alto. Il progetto del Parma era quello di continuare attraverso un percorso più lungo, io l’anno dopo volevo affiancare in questa squadra, formata prevalentemente da giovani, alcuni calciatori più d’esperienza in modo da poter puntare direttamente alla promozione. Non è un caso che lo scorso anno il Parma abbia cominciato il campionato con un po’ di difficoltà, poi nel finale la squadra si è ripresa dopo un anno di lavoro. Questo è il secondo anno di Fabio Pecchia e sta riuscendo ad ottenere da subito dei risultati, anche grazie alla crescita di alcuni giocatori che, appunto, due o tre anni prima erano troppo giovani. Ora hanno alle spalle qualche campionato e, insieme ad alcuni esperti, compongono una rosa competitiva con ottime alternative a livello numerico”.

 

Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il Managing Director Corporate del Parma: "La nostra intenzione è quella di cominciare i lavori...
L'ex bomber crociato, idolo indiscusso del tifo gialloblù: "Già dalla seconda partita di campionato ho...

L’ex bomber crociato: “Senza dubbio. La promozione in serie A nella partita per eccellenza: siamo...

Dal Network

Il tecnico dei liguri: "Cercheremo di fare la nostra partita, non dovremo pensare solo a...
Forza Parma