Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Svolta in casa Parma: cambia lo sponsor tecnico

Dopo 16 stagioni, i crociati salutano Erreà per passare a Puma

Il Parma è sempre meno parmigiano. Dopo 16 anni, il club interromperà la collaborazione con Erreà e vestirà Puma. Come ricorda Parma Today, l’azienda di San Polo di Torrile ha accompagnato la risalita del Parma nel calcio che conta dopo il fallimento al tempo di Ghirardi. Finisce così un connubio che durava da 16 anni con il gruppo, guidato da uno degli storici “sette soci”, Angelo Gandolfi che assieme ai partner possiede ancora un 9% di azioni del club ma non ha più alcuna voce in capitolo nella nuova era americana. L’azienda parmense aveva un accordo che prevedeva un cammino insieme ancora per due stagioni e per questo motivo sembra che il Parma di Kyle Krause dovrà pagare ad Erreà una penale di rescissione, prima di poter annunciare il suo matrimonio con Puma.

28 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

28 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News