Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Storie di ex

Iachini: “Brescia e Reggina non sono lì per caso”

L’ex tecnico del Parma sulle due capolista. “In serie B è importante entrare subito in condizione poi il girone di ritorno è un altro campionato”

L’ex allenatore del Parma, Giuseppe Iachini, ha rilasciato una breve intervista a La Gazzetta dello Sport soffermandosi sulle due capolista Brescia e Reggina. “Non sono lì per caso. In serie B è importante entrare in condizione subito, ci sono riuscite grazie al lavoro dei due allenatori, che hanno alle spalle ds come Giorgio Perinetti e Massimo Taibi che hanno costruito squadre sensate“.

AMBIZIONI.L’energia di una partenza così positiva va sfruttata: bisogna correre fino a dicembre e poi non sbagliare il mercato. Il girone di ritorno è sempre un altro campionato e quest’anno sono aumentate le pretendenti alla promozione in serie A“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Storie di ex