Resta in contatto

Calciomercato

Cds: “In pole rimane Inzaghi”

La presenza di contratti in essere con altre società sta frenando la scelta del nuovo allenatore. Da non escludere Semplici e D’Angelo

Secondo il Corriere dello Sport, per la panchina del Parma in pole ci sarebbe Filippo Inzaghi, il primo a essere contattato seguito a ruota da Zanetti e Grosso. Si tratta, tuttavia, di una scelta non facile che deve far incastrare due esigenze: da un lato la possibile valorizzazione di alcuni dei tanti giovani all’interno di una rosa che, basandosi sui risultati, dovrebbe essere rivoluzionata, dall’altro la presenza di contratti con altre società che, inevitabilmente, sta frenando la scelta del nuovo allenatore.

PRATICITA’. Se si seguisse la linea della praticità potrebbero entrare nella lista anche Semplici e D’Angelo, qualora non dovesse riuscire a centrare la promozione in A col Pisa. E, a priori, non si può escludere nemmeno il fascino del grande nome alla De Zerbi o Gattuso ma bisognerà capire se ci sono i presupposti, non solo economici, per convincerli a sposare il progetto Parma in serie B.

42 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
42 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Calciomercato