Resta in contatto

News

La maglia di Buffon all’asta

Il ricavato dell’iniziativa sarà proprio destinato ad Aisla Onlus, l’associazione italiana che si occupa della tutela, dell’assistenza e della cura dei malati di SLA 

Il senso d’appartenenza comunitario del Parma Calcio, una squadra di pallone che è parte della città di cui porta il nome.

Una caratteristica tracciata nella nostra storia.

Un legame intrinseco anche nella maglia speciale dedicata dal Parma Calcio 1913 e da Errea Sport nell’anniversario dell’esordio di Gianluigi Buffon in Serie A.

Un sentimento manifestato dal club Crociato e dal nostro portiere.

Insieme hanno destinato a scopo benefico all’Associazione Parma Museum Onlus, partner del Museo del Parma Calcio ‘Ernesto Ceresini’, un esemplare di questa divisa preparato per il campo in occasione della partita di campionato Parma-Cosenza.

Con un pensiero profondo a due storici fondatori di Parma Museum Onlus recentemente scomparsi.

Si tratta dei professori Massimo Zannoni, insegnante di Gianluigi Buffon all’epoca del suo esordio in A, e di Paolo Borelli, che ha combattuto con la Sclerosi Laterale Amiotrofica.

Il ricavato dell’iniziativa sarà proprio destinato ad Aisla Onlus, l’associazione italiana che si occupa della tutela, dell’assistenza e della cura dei malati di SLA e di sviluppare la ricerca contro questa malattia neurovegetativa.

“E’ il nostro modo di rinnovare la battaglia che Paolo Borelli ha combattuto fino all’ultimo. Lavoreremo – dichiara Michele Galli, presidente di Parma Museum Onlus – perché non sia un’iniziativa isolata, come progettavamo insieme a Massimo Zannoni, prima che il destino ce lo portasse via”.

Sarà direttamente Parma Museum Onlus a gestire l’asta benefica di questo kit da gioco preparato per Buffon.

L’asta on line é attiva fino alle ore 14 di domenica 5 dicembre: cliccare qui

E’ un completo unico e prezioso, perché composto dall’abbigliamento tecnico identico a quello utilizzato da Gigi in partita, non in vendita negli store ufficiali.

E’ costituito dai suoi calzettoni, dai suoi calzoncini e dalla sua maglia speciale con una patch interna personalizzata.

L’intera divisa sarà recapitata a chi se la aggiudicherà in una confezione speciale dell’evento e autografata da Gianluigi Buffon, abbinata a un suo video, con la certificazione di autenticità del Parma Calcio 1913 e la possibilità, a scelta, di avere una sua dedica personalizzata.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News