Resta in contatto

News

Maresca: “Colpa mia, ha pesato l’obbligo di vincere ”

Il tecnico del Parma, visibilmente deluso dopo il pareggio interno contro il Cosenza: “Ha pesato la responsabilità di dover vincere”

Neanche Enzo Maresca riesce a darsi una spiegazione. E’ apparso sfiduciato, come non mai, l’allenatore del Parma in conferenza stampa, colpa dell’ennesima prestazione brutta da parte della sua squadra, di cui si sente responsabile. “Colpa mia,  ci sono diverse cose che non vanno, la responsabilità oggi è mia. Ho provato a caricare la gara, c’era l’obbligo di doverla vincere. Una vittoria ci avrebbe avvicinati a dove volevamo arrivare. Quando passano 13 gare, se la classifica è quella che è, probabilmente c’è più di qualcosa che non va“.

E cosa non va? “E’ difficile da capire – spiega l’allenatore in conferenza stampa – la prima mezz’ora l’abbiamo fatta buona, come contro il Vicenza. A fine primo tempo avevamo cercato di aggiustare qualcosina che ci convinceva poco, ma poi siamo spariti. Forse sentivamo l’obbligo di doverla vincere, volevamo dare una soddisfazione alla gente, ma non ci siamo riusciti. Visto il secondo tempo il Cosenza meritava. Sono state due partite diverse: nel primo avevamo finito in difficoltà, nel secondo hanno creato più occasioni di noi e siamo spariti“.

“La classifica dice che siamo in difficoltà, gli altri sono più avanti di noi per varie ragioni. Non credo sia un problema tattico, abbiamo corretto l’assetto, abbiamo modificato qualcosina. Da un punto di vista mentale ci sono diverse problematiche, mi prendo io la responsabilità di averla caricata emotivamente. Al primo tempo non hanno mai tirato in porta, nel secondo faccio fatica a capire. Sui tifosi c’è poco da dire, per 95 minuti hanno provato a darci una mano, poi ci sta che le reazione sia stata quella che è stata. Io l’ho detto diverse volte: questa responsabilità di dover vincere un campionato, ribadisco anche oggi che può sembrare una pazzia, comunque me la assumo; poi c’è a chi pesa di più dentro e a chi meno: per chi ha una storia alla spalle il peso è relativo, a chi non ce l’ha gli pesa di più.

46 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
46 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News