Resta in contatto

News

Tavecchio: “Senza diritti TV molti club andranno in crisi”

L’ex presidente della FIGC: “Uno stato non può fare finta di niente in un mercato che è tra i primi cinque d’Italia”

Toh chi si rivede: a diverso tempo di distanza dalla sua ultima uscita pubblica, l’ex presidente della FIGC, Carlo Tavecchio, è tornato a parlare per parlare del momento che sta attraversando il calcio nazionale a causa del coronavirus che rischia di mettere a dura prova il sistema per le gravi ripercussioni che lo stop forzato avrà sulle casse delle società.

I diritti tv sono parte determinante dello spettacolo, se non ci saranno le partite sarà un dramma perché le tv non faranno fronte agli impegni economici. Questo vuol dire che molti club di Serie A, che hanno già anticipato quei soldi attraverso il sistema finanziario, si troveranno in grande difficoltà – ha detto a Radio Kiss Kiss Napoli -. E poi c’è il problema della mutualità. Il mancato assolvimento di queste partite porterà a problemi a catena, dalla A ai dilettanti. Uno stato non può fare finta di niente in un mercato che è tra i primi cinque d’Italia“.

 

8 Commenti
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

In premier league DONANO denari per fronteggiare il virus, qui, dove NON sono distribuiti equamente, li VOGLIONO.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Figlio di baldracca ….
#maipiuuncasoparma

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Bene cosi sapranno cosa vuol dire lavorare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

… Chi se ne Frega… Quante ditte non riapriranno??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma chissenefrega sinceramente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Matti se possono curare ma Stupidi no niente dà fare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma ancora pensano di tornare negli stadi ? Questi del calcio son fuori di testa e fuori da ogni realta’. Ne riparliamo tea un paio di anni..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Con tutte le famiglie in difficoltà questo pensa alle società di calcio ……se il calcio va in difficoltà che paghino meno i giocatori

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News

8
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x