Resta in contatto

News

Riani: “Ci sentiamo parte integrante del club”

Il presidente di Parma Partecipazioni Calcistiche si è confessato alla Gazzetta di Parma. “Siamo sempre vicini alla squadra”

Il presidente di Parma Partecipazioni Calcistiche, Lauro Riani, si è confessato in una lunga intervista alla Gazzetta di Parma. “Per me sono stati mesi molto intensi -spiega Riani, presidente di Socomec e vice presidente dell’Unione Parmense degli Industrialiil numero dei soci continua a crescere, moderatamente ma con costanza. Credo che la nostra funzione di supporto e vicinanza al club, grazie anche all’ottima interazione con la società, sia svolta al meglio“.

CRESCITA. “Detenendo il 10% di quote nell’azionariato diffuso, far crescere Ppc vuol dire far diventare più forte la voce dei tifosi all’interno della società. Suggerimenti e consigli sono sempre ascoltati dal resto della proprietà. Tutti noi, circa 800, siamo prima tifosi e poi soci ma ci sentiamo parte integrante del club“.

SENSAZIONI. “C’è una grossa differenza rispetto all’anno scorso quando il mercato fu fatto in fretta e in modo precario per una serie di ben note ragioni. In più eravamo una neopromossa. Adesso in giro avverto meno timori nei confronti dell’annata che verrà. Merito di una programmazione oculata che ha consentito di rinforzare la rosa e di coprire i vari ruoli con due ottimi elementi“.

OBIETTIVO. “L’obiettivo resta sempre la salvezza, sarebbe inutile e deleterio pensare ad altro. Facciamo in fretta i quaranta punti poi casomai guarderemo più in alto“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News