Resta in contatto

Pagelle

Parma-Juventus, la pagella di ForzaParma

Gervinho e Hernani inconsistenti, Inglese ci prova in avvio poi si spegne alla distanza. Iacoponi attento, Brugman generoso

Sepe 6 – Sfortunato nell’azione del gol di Chiellini, nella ripresa nega il bis a Ronaldo

Laurini 6 – Uno dei più volenterosi, si lascia sovrastare subito da Ronaldo poi prende le misure e tenta qualche sortita offensiva. Scompare nella ripresa.

Iacoponi 6,5 – Attento in chiusura, non commette particolari sbavature e nel finale guida la riscossa

Alves 5,5 – Si perde un paio di volte il connazionale Ronaldo e, specialmente nel primo tempo, non dà mai la sensazione di completa solidità

Gagliolo 5- Spesso in affanno, sbaglia l’intervento in occasione del 2-0 annullato a Ronaldo e soffre tremendamente le sgroppate di Costa

Hernani 5 – Leggerino, viene costantemente saltato e garantisce poca interdizione e scarsa costruzione. Si vede solo al 93′ con una punizione dalla distanza che sfiora il palo.

Brugman 6 – Pressa a tutto campo e appena può si getta generosamente in avanti a dar manforte al tridente un po’ asfittico. Qualche buona apertura, difetta solo nell’ultimo passaggio. Esce dal campo stremato.

77′ Grassi 6 – Non demerita nell’ultimo quarto d’ora, da mezzala assicura qualità e sostanza

Barillà 5,5 – Fatica a contenere Khedira fin dai primi minuti, cresce nella ripresa anche se non è il solito motorino del centrocampo

Kulusevski 5,5 – Un po’ arruffone, non gli mancano la corsa e l’impegno ma la precisione è da rivedere

57′ Siligardi 5,5 – Prova a regalare un po’ più di vivacità alla manovra offensiva, poco assistito dai compagni

Inglese 5,5 – Preziosissimo, guadagna falli facendo salire e respirare la squadra però si spegne alla distanza. Pericoloso in avvio ma Szczesny gli dice di no.

Gervinho 5 – Lontano parente del giocatore ammirato una settimana fa in Coppa Italia, non si accende mai e offre un contributo minimo alla causa

D’Aversa 6 – Sofferenza e ripartenze: l’aveva studiata così ma la rete fortunosa di Chiellini gli scombussola i piani e non ha le armi per ribaltare l’inerzia della partita.

8 Commenti

8
Lascia un commento

avatar
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Hernani leggerino?

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Mi spiace dirlo ma con i giocatori decenti che abbiamo, oggi l’unico impresentabile è il gioco di D’Aversa e quindi lui stesso…..poi magari ci salveremo lo stesso ma l’allenatore ha dei grossi limiti

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Cioè alla prima di campionato,contro una delle squadre più forti d’Europa,dove si e vista più qualità e mentalità diverse rispetto allo scorso anno,sì rompe le palle con d’Aversa? Ok,io aggiungo che e colpa di Salvini,così almeno la faccio completa!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grande parma la gente non capisce che si stava giocando con una delle prime squadre al mondo

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Per quanto ho visto in camoo nessuno è sufficiente! Con più determinazione si poteva fat male ai Gobbi!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

una partita impresentabile, brutta in serie C

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ormai sono rimasti in quattro disperati ad avercela ancora con il mister

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Forza ragazzi

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Pagelle