Resta in contatto

Rubriche

Formazioni a confronto: squadra che vince non si cambia

Unica variazione rispetto alla precedente amichevole con la Samp l’utilizzo di Barillà al posto dell’infortunato Kucka a centrocampo

Nel segno della continuità. E’ questa la parola d’ordine di mister D’Aversa che nel primo match ufficiale della nuova stagione conferma quasi in toto la formazione vista all’opera la settimana prima in amichevole contro la Sampdoria. Unica variazione l’ingresso di Barillà al posto dell’infortunato Kucka a centrocampo.

KULUSEVSKI IN AVANTI. Si trattava di scelte pronosticabili alla vigilia e azzeccate dalla maggior parte dei quotidiani che avevano previsto ancora una volta l’impiego dei nuovi acquisti Brugman e Hernani in mezzo al campo. Anche Kulusevski nel tridente sta diventando qualcosa in più di un semplice esperimento che Tuttosport aveva accantonato per lasciare spazio a Sprocati, positivo in precampionato ma rimasto ieri in panchina.

VECCHIA GUARDIA. A differenza di Dermaku, entrato nei minuti finali, che sempre il giornale torinese dava titolare al centro della difesa accanto a capitan Alves. Invece il tecnico crociato ha preferito affidarsi alla “vecchia guardia” e alla fine, a giudicare dal gol di Iacoponi, è stato premiato.

Questa la formazione scelta dal tecnico dei crociati in casa con il Venezia:

(4-3-3): Sepe; Laurini, Iacoponi, Alves, Gagliolo; Hernani, Brugman, Barillà; Kulusevski, Inglese, Gervinho

Queste, invece, le previsioni di ForzaParma, Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport, Tuttosport e Gazzetta di Parma

(4-3-3): Sepe; Laurini, Iacoponi, Alves, Gagliolo; Hernani, Brugman, Barillà; Kulusevski, Inglese, Gervinho

(4-3-3): Sepe; Laurini, Iacoponi, Alves, Gagliolo; Hernani, Brugman, Barillà; Kulusevski, Inglese, Gervinho

(4-3-3): Sepe; Laurini, Iacoponi, Alves, Gagliolo; Hernani, Brugman, Barillà; Kulusevski, Inglese, Gervinho

(4-3-3): Sepe; Laurini, Dermaku, Alves, Gagliolo; Hernani, Brugman, Barillà; Sprocati, Inglese, Gervinho

(4-3-3): Sepe; Laurini, Iacoponi, Alves, Gagliolo; Hernani, Brugman, Barillà; Kulusevski, Inglese, Gervinho

4 Commenti

4
Lascia un commento

avatar
3 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
FILIPPO Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Kuco l’è bèla spachè?

FILIPPO
Ospite
FILIPPO

Difesa a parte , il centrocampo mi è piaciuto sicuramente con grassi e kucko maggior forza e qualità nel tidente kulu ha fatto pena bisognerà provare Karamoh, ma a bobby gente che non torna non piace quindi….

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

come sempre NO, difesa bassa, 9 dietro la linea del ⚽️, la mania di snaturare i giocatori (Kulusewski sarebbe un ottimo interno a sx e non nei 3 davanti, Karamoh gioca meglio a dx già dai tempi dell’Inter, Hernani corre a vuoto e non costruisce e fa male filtro, Brugman non mi pare meglio di Stulac). Fortuna che abbiamo due giocatori da top ten, Gerva e Inglese, e anche Grassi quando è entrato ha dimostrato di saper dare equilibrio e qualità.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Nino è per sempre

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Rubriche