Resta in contatto

News

Ghirardi a processo per Iva evasa

L’imprenditore bresciano, nel 2013 presidente del Parma con la sua Eventi Sportivi, non avrebbe versato oltre sette milioni di euro all’erario

Tommaso Ghirardi, ex presidente del Parma, è finito a processo per evasione dell’Iva. I fatti risalgono al 2013, quando l’imprenditore bresciano – con la sua Eventi sportivi spa, controllante del Parma Calcio – avrebbe omesso di versare all’erario oltre sette milioni di euro. Come scrive il Giornale di Brescia, la prima udienza si è tenuta  la mattina del 19 dicembre.

Per competenza territoriale gli atti del processo sono stati infatti trasferiti al tribunale di Parma. Ghirardi deve già rispondere di bancarotta fraudolenta aggravata, accesso abusivo al credito, truffa e bancarotta documentale nell’ambito del crac del Parma calcio.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News