Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Bernabé: “Contento per il rientro, ma non per come è finita la partita”

Lo spagnolo a fine gara: “Dopo dieci minuti di caos, ci siamo rialzati. Pensiamo già al Cagliari”

Sto bene, contento di aver giocato la partita come titolare“. Adrian Bernabé commenta così la sconfitta nel derby. Il Parma non è riuscito a rimontare, “il calcio è questo: alle volte ci riesci e alle volte no. Avremmo avuto bisogno di un pizzico di fortuna in più – spiega il centrocampista in conferenza stampa -. Per quanto mi riguarda sono vicino alla forma migliore, lavoro in campo e in palestra. Mi spiace per la sconfitta. Il mio ruolo? Dipende dal mister, dalla squadra avversaria ma posso dire che io sono solo contento di giocare. Cambiare più ruoli? Secondo me noi dobbiamo essere intelligenti e bravi per sapere quello che il mister chiede da fuori. Questo è il nostro mestiere, a me piace così perché Pecchia vede qualcosa da fuori che noi non vediamo. Alla squadra è mancata un po’ di fortuna, dovevamo gestire meglio la palla, dovevamo avere più cura di alcune situazioni. Loro hanno fatto due tiri in porta e hanno fatto due gol, noi abbiamo provato alcune cose ma non ci siamo riusciti. Voglio fare i complimenti al Modena perché ha fatto cose buone per difendere i due gol. Pensiamo già a Cagliari. Non è facile, abbiamo un gruppo forte con mentalità giusta. Secondo me non è ribaltare la situazione, abbiamo subito gol in rapida successione e siamo andati sotto in dieci minuti di caos. Nel secondo abbiamo rialzato la testa”.

46 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

46 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News