Resta in contatto

Settore giovanile

Beggi: “Primavera giovane, campionato competitivo”

foto parmacalcio1913.com

L’allenatore a 12TvParma: “Ripartiamo da dove avevamo interrotto. Circati? Siamo di fronte a un giocatore di sicuro avvenire. Sits può giocare da esterno alto d’attacco”

Ripartiamo da dove avevamo interrotto lo scorso anno, da quello che era stato fatto: è stata un’annata molto bella da tanti punti di vista, con risultati anche importanti“. Così Cesare Beggi ha parlato dell’inizio di stagione della Primavera che si è radunata nelle scorse ore a Collecchio.  A 12TvParma ha reso nota tutta la sua soddisfazione per i calciatori che dalle giovanili l’anno scorso sono approdati in pianta stabile in prima squadra: “Per noi è molto importante il fatto che Circati e Sits siano stati stabilmente in prima squadra e che tanti della Primavera dello scorso anno siano diventati patrimonio della Società, essendo stati contrattualizzati e mandati a farsi le ossa in Serie C e questa, per un allenatore di settore giovanile, è una soddisfazione enorme. Ora si riparte e come ogni anno l’allenatore della Primavera deve ricostruire tutto: assieme al nuovo responsabile Mattia Notari vogliamo fare bene. La Primavera di quest’anno è molto giovane, il campionato sarà molto competitivo, però, come sempre, il Parma ci proverà“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Settore giovanile