Resta in contatto

News

D’Aversa: “Sarà più facile salvarsi in A che essere promossi dalla B”

L’ex tecnico del Parma: “Il livello è altissimo tra la forza delle retrocesse e le big che non possono fare campionati anonimi”

In attesa di sedersi su una nuova panchina, Roberto D’Aversa osserva da spettatore interessato quanto accade anche in anche nel campionato di Serie B: “Il livello è altissimo tra la forza delle retrocesse, le big che riproveranno ad andare su e piazze come Bari e Palermo che non possono fare campionati anonimi. Sarà più facile salvarsi in A che essere promossi dalla B – ha detto alla Gazzetta delloSport -. Nel Parma c’è Inglese che, se sta bene, è un attaccante di Serie A. Viene da un periodo sfortunato per i guai fisici e per il colpo emotivo subito dalla perdita del padre. Pecchia e il Parma fanno bene a puntare su di lui, è un centravanti totale: calcia con entrambi i piedi, fa reparto da solo, sa attaccare la profondità e giocare con la squadra”.

12 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

12 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News