Resta in contatto

Calciomercato

Lapadula, stipendio proibitivo ma la Cremonese ci prova

Il Benevento chiede due milioni per liberare l’attaccante peruviano che ne percepisce 1,7 d’ingaggio e potrebbe cedere alle lusinghe dalla A

Lapadula arbitro del mercato del Benevento. La Gazzetta dello Sport analizza la situazione intricata dell’attaccante italo-peruviano, che percepisce 1,7 milioni d’ingaggio, stipendio proibitivo per molte delle sue pretendenti, ed è valutato circa due milioni dalla società sannita.

LUSINGHE DALLA A. Al momento il Cagliari, che pareva vicinissimo al giocatore nelle scorse settimane, si è defilato e così l’unica squadra che può piazzare lo scatto decisivo pare essere la Cremonese, che dalla sua parte propone il fascino della serie A. Ma il futuro di Lapadula, per ora, resta avvolto nel mistero.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Calciomercato