Resta in contatto

Settore giovanile

Primavera, che vittoria: 6-0 alla Reggiana nel derby

A segno Sementa, De Rinaldis, Marconi, Vaglica, Sits e Haj. Grande festa a Collecchio per i giovani crociati

5^ Giornata del Girone di Ritorno del Campionato Primavera 2, sul campo centrale in erba naturale del Settore Giovanile al Centro Sportivo di Collecchio, oggi Sabato 26 Febbraio 2022, il Parma batte la Reggiana 6-0. Una giornata soleggiata fa da cornice al Derby che, come avviene su tutti i campi, parte con 5′ di ritardo in ottemperanza all’iniziativa della FIGC che vede il calcio italiano unito e compatto per la pace in un momento complesso per gli equilibri internazionali dopo il deflagrare della guerra in Ucraina.

Dopo l’iniziale fase di studio sono gli ospiti, al 20′, a creare il primo vero pericolo, con un contropiede di Marco Mauri neutralizzato dall’ottimo Bartlomiej Maliszewski in uscita. Capovolgimento di fronte e sono i Crociati a sfiorare il vantaggio nell’azione successiva, con il doppio miracolo dell’estremo difensore granata Khalil Ahmed Eddine Jamal che sventa prima su Giacomo Marconi e poi su Sementa (21′).

La porta granata sembra davvero stregata: al 24′, infatti, il numero uno ospite chiude sulla conclusione di Andrea Mallamo, ben servito da Matteo Sementa. Come si suol dire il gol è nell’aria: al 27′ il fresco ex Lucas Anthony Ubaldi, andato ad infoltire il già ampio gruppo di calciatori usciti dalla cantera gialloblù passati dall’altra parte dell’Enza, commette un errore in impostazione: Dario Sits è lesto a recuperare la sfera e ad andare al tiro: Jamal, ancora una volta, sembra prezzarla, ma sulla ribattuta, stavolta, è implacabile Matteo Sementa che riesce a superarlo con un tap in (1-0).

Al 31′, poi, lo scatenato numero 10 serve al bacio Matteo De Rinaldis che raddoppia. Squadre negli spogliatoi sul parziale di 2-0. Ad inizio ripresa il Parma vuol mettere immediatamente le cose in chiaro e lo fa con l’azzurro under 17 Jack Marconi – appena tornato dall’esperienza a Siena con l’Italia di Bernardo Corradi, assieme al dodicesimo odierno Francesco Borriello, alla prima chiamata in Primavera – che di destro realizza il 3-0 allo scoccare del primo minuto della ripresa. Al 6′ st il rientrante Giovanni Vaglica cala il poker con un velenoso mancino nell’angolino opposto. All’8′ st Giacomo Marconi va al tiro, Jamal respinge sui piedi di Dario Sits che firma il 5-0. Al 38′ st, infine, gloria per il classe 2005 Mohamed Anas Haj che chiude il set sul 6-0, superando in un uno contro uno il numero uno avversario.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Settore giovanile