Resta in contatto

News

Gdp: “Il tempo per rimontare c’è: lo dice la storia”

Nel 2018 i punti di distacco dalle prime due piazze dopo il ko di Empoli erano ben dodici quando mancavano sedici partite alla fine

Il Parma si aggrappa alla storia e all’ultimo precedente beneaugurante. Come scrive la Gazzetta di Parma, se oggi la distanza dalla promozione diretta è di otto lunghezze, nel 2018 i punti da recuperare sulle prime due piazze dopo il ko di Empoli erano ben dodici e al traguardo mancavano sedici partite, nove in meno delle attuali 25. Lo stesso finale, seppur in crescendo, fu inframezzato da alcune opinabili sconfitte sui campi di Entella, Pro Vercelli e Cesena (in totale furono dodici le battute d’arresto in tutto il campionato) ma i crociati allora guidati da D’Aversa riuscirono a trovare una certa continuità di risultati e sopravanzare il Frosinone al fotofinish.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News