Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Perinetti: “Parma così attardato un mistero, serve più tempo del previsto”

L’attuale ds del Siena, già al Palermo, parla dell’inizio claudicante dei crociati. “I giocatori sono molto forti, possono recuperare”

L’attuale ds del Siena, Giorgio Perinetti, che ai tempi del Palermo lavorò con Vazquez e Maresca, parla a Mediagol dell’avvio stentato del Parma. “Vazquez in campo e Maresca in panchina al Parma? Invidio chi lavora per la società ducale, l’anno scorso questo presidente ha messo mano al portafogli per pagare tutti gli obblighi di riscatto. Ha investito tanto comprando tanti calciatori di livello come Roberto Inglese, ma questo non è bastato ed è comunque retrocesso. Quest’anno vincere la B non è semplice, ma vedere il Parma così attardato dopo la campagna acquisti è davvero un mistero. Maresca vuol giocare il suo calcio e quindi ci vuole forse molto più di tempo di quanto si potesse pensare inizialmente. Vazquez quando stava a Palermo si lamentava perché voleva giocare centravanti, oggi gioca da centrocampista avanzato e quindi direi che un po’ di cose devono quadrare prima di vedere risultati. Maresca è un tecnico valido e di concetto e Buffon è una pietra miliare nella storia del nostro calcio, i giocatori sono molto forti e quindi direi che il Parma può tranquillamente recuperare”.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News