Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Nella tana della Reggina, un Granillo vestito a festa: gli ultimi dati

I tifosi amaranto hanno risposto all’appello e il numero di tifosi pare destinato a crescere

Sembrerà quasi di essere tornati alla totale normalità.  È quanto si prospetta per Reggina-Parma con un Granillo che è pronto ad accogliere migliaia di tifosi.   La città sembra aver preso contezza di quanto la sfida con i ducali rappresenti un passaggio ducale per misurare le ambizioni degli amaranto.

Affrontare una corazzata e dimostrare di potersela giocare, beneficiando anche di una spinta del tifo con poco eguali, è un obiettivo in cui tutto l’ambiente amaranto è pronto a metterci tutto. Tifosi compresi.

È già, infatti, stato battuto il record di affluenza stagionale che contro il Monza, all’esordio, aveva visto accorrere al Granillo quasi 6000 persone.   Il dato è destinato a crescere sostanzialmente, se si considera che mancano ancora un paio di giorni alla sfida e si potranno acquistare i tagliandi anche nel giorno della partita (si gioca domenica alle 16.15).

Se si aggiunge che i sostenitori amaranto del tifo organizzato hanno chiesto a chi raggiungerà il Granillo di farlo con sciarpe e bandiere amaranto per colorare l’ambiente, si capisce che ci sarà un Granillo vestito a festa.  Poi, però, toccherà alla squadra non deludere le attese e dare filo da torcere ad una delle formazioni più forti del campionato.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da L'angolo dell'avversario