Resta in contatto

News

Rivoluzione Parma: saluta anche Lucarelli?

L’ex capitano vorrebbe provare un salto di carriera e diventare ds a tutti gli effetti. La sua situazione contrattuale rende difficile un esonero

È una vera e propria rivoluzione quella a cui assisteremo nei prossimi giorni in casa Parma. La retrocessione in Serie B è già costata il posto al ds Marcello Carli e al tecnico Roberto D’Aversa (nelle prossime ore si attendono gli annunci ufficiali), ma resta da definire la posizione di Alessandro Lucarelli, di fatto l’unico dell’attuale dirigenza di cui ancora non si è parlato.

Parma-Lucarelli: come stanno le cose?

Secondo quanto riporta la Gazzetta di Parma, la società sta riflettendo se tenere l’attuale vice direttore sportivo all’interno dell’organico oppure e privarsi anche dello storico ex capitano dopo 15 anni di militanza in gialloblù a vario titolo. Lucarelli, però, è legato al Parma da un contratto a tempo indeterminato e un esonero non è così semplice da materializzare. Allo stato attuale le parti devono confrontarsi e decidere cosa fare nel futuro immediato.

 

 

37 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
37 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News