Resta in contatto

News

Prandelli: “Più ottimista di un mese fa”

L’allenatore della Fiorentina commenta il pareggio strappato in extremis. “Dovevamo difendere con più attenzione, il Parma ha dato tutto”

Il tecnico della Fiorentina, Cesare Prandelli, ha commentato a Sky Sport il pari strappato in extremis al Parma. “Sono più ottimista adesso che non un mese fa. Abbiamo dimostrato di esserci calati nella parte cioè che dobbiamo lottare in ogni partita consapevoli delle difficoltà. E’ chiaro che certi episodi non ci aiutano ma la reazione e la voglia di non perdere è stata importante. Dovevamo evitare di subire il pareggio dopo il vantaggio perché dovevamo difendere con più attenzione contro un Parma che ha dato tutto“.

CALI DI CONCENTRAZIONE.Non so se sono più cali di concentrazione o valutazioni errate. Troppo spesso siamo troppo ottimisti quando hanno palla gli altri. Dobbiamo essere più attenti“.

COMMISSO.E’ sempre vicino, abbiamo Barone che rappresenta la società e ha fatto un bel discorso dopo questa gara. Siamo tutti uniti pensando di recuperare giocatori che ci possono aiutare e a sabato quando ci sarà un altro scontro diretto. Non siamo contenti ma non ho sentito voci sull’arrabbiatura di Commisso. Buttare in giro voci non mi sembra corretto in questo momento. Oggi pensavamo di poter vincere ma queste partite sono all’ultima spiaggia per tutte le squadre che lottano per non retrocedere. Non bisogna guardare in faccia nessuno e portare a casa il risultato con determinazione“.

GOL SUBITI.Quando hanno cominciato a giocare in profondità ci sono mancati i giocatori di gamba per ripartire in contropiede. Abbiamo assenze importanti che ci hanno portato ad abbassare la squadra con un Parma che ha rischiato il tutto per tutto. Quando potevamo siamo ripartiti anche abbastanza bene. L’allenatore si deve prendere le responsabilità in questa situazione e volevo abbassare le pressioni ai giocatori perché sono loro che vanno in campo ed è meglio che sia l’allenatore il capro espiatorio”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News