Resta in contatto

News

Brugman: “Ottima partita ma il punto ci serve a poco”

Il centrocampista uruguaiano del Parma si rammarica. “Ora siamo più consapevoli però dobbiamo migliorare sulle palle inattive”

Il centrocampista del Parma, Gaston Brugman, non nasconde il proprio rammarico a Dazn dopo il pari beffa subìto dalla Fiorentina. “E’ dura, perché sembra che abbiano ogni partita in mano e poi succede sempre qualcosa che non ci permette di vincere. C’è rammarico perché sicuramente abbiamo fatto un’ottima partita, portiamo a casa un punto che ci serve a poco”

CRESCITA. “Penso che siamo cresciuti tanto rispetto all’inizio, siamo più consapevoli ma a volte la fortuna ci sta girando contro. E’ un peccato, perché durante la settimana lavoriamo tanto su questo aspetto. Sicuramente un aspetto da migliorare sono le palle inattive, prendiamo troppi gol su palla inattiva e dobbiamo restare più concentrati su questo aspetto”.

GLI ATTACCANTI. “Il mister è bravo a preparare le partite, adesso ne abbiamo una molto difficile e vedremo chi deciderà di schierare. Ma più che altro dobbiamo pensare a vincere, che ci manca da un po’ e dare il 100%”.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Marco
Marco
1 mese fa

Purtroppo bisogna fare piazza pulita a livello dirigenziale perché sono loro glia artefici di questa stagione vergognosa! Rifondarla in serie B sperando di salire subito con una squadra vogliosa e non mercenaria

Alessio
Alessio
1 mese fa

Uno dei pochi ad essere veramemte migliorato e che suda la maglia,ma non basta evidentemente.

SEPE gioca sempre perché è raccomandato dal PAPA
SEPE gioca sempre perché è raccomandato dal PAPA
1 mese fa

Il punto serve a non essere ultimi
Per me siamo messi così male per SEPE
Oggi non ne ha presa una.
Due tiri nello specchio e due gol
È il

Gian Marco Ferri
Gian Marco Ferri
1 mese fa

io non alleno la squadra ma ci vuole un cieco a non vedere che le marcature a uomo sui calci piazzati non funzionano, passare a zona è un delitto ?

Angelo
Angelo
1 mese fa

Evidentemente ci sono dei limiti strutturali.
Quando Bruno era ancora al top di testa erano tutte sue. Ci si metteva in trincea con l’elmetto e spesso si salvava la pelle.
Quest’anno proprio non gira. Inutile dire tutte le volte che si deve lavorare sulle palle inattive. Cambiano i giocatori ma sempre si becca il gol.
Torneremo in A più forti di prima, dai!

SEPE gioca sempre perché è raccomandato dal PAPA
SEPE gioca sempre perché è raccomandato dal PAPA
1 mese fa
Reply to  Angelo

L’ importante però che si faccia tabula rasa e i migliori giocatori non vadano via.

paolo ➕💙💛
paolo ➕💙💛
1 mese fa
Reply to  Angelo

💪💪🌈

SEPE gioca sempre perché è raccomandato dal PAPA
SEPE gioca sempre perché è raccomandato dal PAPA
1 mese fa

Nelle ultime 5 partite con
SASSUOLO
UDINESE
SPEZIA
Inter
FIORENTINA
avete buttato nel cesso
8 punti 8 e sarei a 24 punti.
Mi scusi, ma quando siete in vantaggio
VI C.A.G.A.T.E ADDOSSO,?

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News