Resta in contatto

Il muro del Tifoso

Muro del tifoso – Altro primo tempo regalato. Da cosa dipende?

A voi l’ardua sentenza: il Muro del tifoso è pronto per raccogliere i vostri commenti a riguardo. Scatenatevi!

Dopo quattro sconfitte consecutive, il Parma è tornato a muovere la classifica raggiungendo la fatidica quota di 40 punti dopo il pareggio per 2-2 contro il Bologna. Fatta eccezione per il risultato, c’è davvero poco da salvare del match di ieri al Tardini. Quello che è certo è che sta diventando una costante quella di lasciare un tempo agli avversari. Secondo voi da cosa dipende?

A voi l’ardua sentenza: il Muro del tifoso è pronto per raccogliere i vostri commenti a riguardo. Scatenatevi!

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Gian Marco Ferri
Gian Marco Ferri
1 mese fa

Per forza con una formazione sconclusionata, messa in campo per fare presenza, non ci si poteva aspettare altro. Darmian all’ala, Kukca centravanti finto, Sprocati avulso dal gioco come del resto Kurtic e Scozzarella, poi ci si è messo Bruno Alves a sbagliare tutto, non si poteva sperare che il Bologna non andasse , ripetutamente a segno. 2 a 0 tutto da rifare, illuminazione daversiana nell’intervallo, dentro Kulusevski e Karamoh, ma soprattutto difesa rimessa a posto con arretramento di Darmian e con Grassi a destra del centrocampo a cercare gli inserimenti necessari per supportare il rientrante Inglese. Insomma Bologna schiacciato nella… Leggi il resto »

Luca
Luca
1 mese fa

La formazione del primo tempo non ha alcun senso e ancora meno le scuse del mister …gioco non ce mai stato ma almeno prima c era intensita e determinazione …

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Il muro del Tifoso