Resta in contatto

News

Gresko: “Seguo il Parma perchè c’è Kucka”

L’ex terzino sinistro ricorda l’esperienza in Italia e tifa per i suoi connazionali. “Oggi è diverso, i calciatori slovacchi sono più conosciuti”

Il Parma ha un tifoso speciale in più in Slovacchia. Si tratta dell’ex Vratislav Gresko che nel corso di un’intervista a Il Posticipo ha ammesso di essere aggiornato sulle vicende del club ducale. “Seguo alcune squadre in Italia e soprattutto alcuni giocatori. A Parma ho giocato poco, ma lo seguo perché c’è Kucka“.

TEMPI DIVERSI.Non era un periodo semplice. Secondo me oggi è tutto diverso perché i calciatori slovacchi vengono trattati diversamente nel vostro Paese. I nostri giocatori sono più conosciuti, oggi ce ne sono tanti in serie A: Haraslin nel Sassuolo, Vavro nella Lazio, Skriniar nell’Inter, Kucka nel Parma. Ai miei tempi la situazione era diversa, ma l’Italia è stata comunque una buona esperienza per me“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News