Resta in contatto

Approfondimenti

Finalissima, VOTA la partita delle partite

Wembley, Mosca e Bologna i teatri delle tre sfide qualificate all’atto conclusivo che si contenderanno il successo nel sondaggio di ForzaParma

Qual è la partita delle partite? Difficile dirlo. A Parma ne abbiamo viste tante: dalla prima vittoria in serie A, all’esordio nelle Coppe, dalle notti di un campionato solo sfiorato alla gloria eterna raggiunta nell’Europa dei grandi, conquistata con pieno merito. Le tre che si sono guadagnate l’accesso alla finalissima appartengono a tre epoche differenti e significative: Coppa delle Coppe ’93, Coppa Uefa 1999 e il derby di Bologna del 2005 per non retrocedere. ParmaAnversa è il primo trionfo europeo della “provinciale” che con Scala ha scalato i vertici del calcio italiano e non solo. Poi, ParmaOlympique Marsiglia nella massima espressione della squadra più forte d’Europa che fallì l’assalto allo scudetto ma vinse tre Coppe in cento giorni. E, infine, BolognaParma, lo spareggio salvezza del Dall’Ara da cui passò anche la sopravvivenza del club crociato in amministrazione controllata.

FORMULA. Dopo i dodici gironi iniziali della prima fase e i tre gruppi di semifinale, ora siamo arrivati alla resa dei conti: da oggi e per una settimana potete votare tra le tre qualificate all’atto conclusivo. Per eleggere la partita delle partite.

La scelta tocca a voi: qual è la partita delle partite nella storia del Parma?

PARMA-ANVERSA 3-1 (9′ pt Minotti, 12′ pt Severeyns, 29′ pt Melli, 39′ st Cuoghi)

I 12mila tifosi gialloblù a Wembley assistono al primo trionfo europeo del Parma che batte l’Anversa e trionfa in Coppa delle Coppe.

PARMA-OLYMPIQUE MARSIGLIA 3-0 (26′ pt Crespo, 36′ pt Vanoli, 10′ st Chiesa)

Il tris di Mosca ad opera di Crespo, Vanoli e Chiesa è il punto più alto del fortissimo Parma di Malesani che abbatte l’Olympique Marsiglia e alza al cielo la seconda Coppa Uefa della sua storia.

BOLOGNA-PARMA 0-2 (17′ pt Cardone, 46′ pt Gilardino)

Lo spareggio salvezza del Dall’Ara, i gol rocamboleschi di Cardone e Gilardino che puniscono il Bologna e garantiscono la sopravvivenza al club crociato.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti