Forza Parma
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Coronavirus, il fratello di Dybala denunciato per la violazione della quarantena

Rientrati in Argentina il 12 marzo dopo aver fatto visita al fratello a Torino, Gustavo e la compagna sarebbero dovuti restare in autoisolamento per 14 giorni

Gustavo Dybala, fratello del calciatore della Juventus Paulo risultato positivo al coronavirus, è stato denunciato per aver violato la quarantena assieme alla sua compagna. Entrambi sono stati iscritti al registro degli imputati dalle autorità di Cordoba. Rientrati in Argentina il 12 marzo dopo aver fatto visita al fratello a Torino, Gustavo e la compagna sarebbero dovuti restare in autoisolamento per 14 giorni, ma appena due giorni dopo l’inizio della quarantena hanno iniziato a lasciare ripetutamente il complesso nel quale erano ubicati.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Negli ultimi sette giorni si sono verificati 14 decessi: 5 i ricoveri in terapia intensiva....

Nell’ultima settimana si sono registrati sette ricoveri in terapia intensiva e otto decessi. Continuano le...

Sono sette i pazienti ricoverati in terapia intensiva, nove i decessi in provincia di Parma...

Dal Network

Ecco come potrebbero presentarsi in campo gli umbri, tante conferme per Breda....
L'allenatore Breda chiama 25 giocatori, perde un difensore ma ha due recuperi....
Conferenza stampa pre-partita del tecnico che anticipa i temi della sfida: "La classifica ed i...
Forza Parma