Resta in contatto

Approfondimenti

L’ANGOLO DEL BOMBER – “Grande Parma, bravi tutti”

L’ex crociato Massimo Barbuti commenta a ForzaParma la vittoria contro il Sassuolo: “Risultato straordinario, ottimo Gervinho”

Siamo giunti alla undicesima puntata della nostra rubrica “L’Angolo del Bomber” che coinvolge Massimo Barbuti nell’analisi della gara vinta dal Parma contro il Sassuolo, che ha proiettato i crociati al sesto posto in coabitazione con il Verona. In attesa del Milan, impegnato contro il Torino, l’ex bomber parte proprio dalla classifica: “Adesso il Parma è tranquillo, con la testa sgombra può andare anche oltre ogni aspettativa. Però sarebbe meglio tenere i piedi per terra. Li dentro sanno che bisogna starsene tranquilli e proseguire passo dopo passo”.

Che partita è stata?

“Il Parma ieri ha fatto una buona gara, dopo il vantaggio si è tirato un po’ indietro, come giusto che sia. Il risultato pieno dimostra secondo me che abbiamo un grande allenatore in panchina. Per l’ennesima volta D’Aversa ha saputo trarre il massimo dai suoi giocatori. Al di là di ogni modulo”.

Nonostante gli acciacchi…

“Sì, nonostante i tanti infortunati. Meno male che Gervinho è rientrato in gruppo, l’ivoriano è stato subito decisivo ed ha fatto subito gol, si è presentato nel migliore dei modi dopo il caso che lo ha visto protagonista. I tifosi stanno attenti a queste cose qua, ci fanno caso. Adesso è tutto risolto, il Parma è diventata una squadra concreta, sta facendo risultati a manbassa”.

Si aspettava di più da De Zerbi?

“Il Sassuolo ha uno degli allenatori più forti ma possiamo sintetizzare così: D’Aversa è la sua bestia nera. De Zerbi è un ottimo allenatore, è preparato, fa giocare bene la squadra. Il Sassuolo ha calciatori ottimi, ma il Parma ha fatto un grande risultato contro una buona squadra che deve lottare per rimanere in Serie A”.

E adesso si può pensare all’Europa?

“Lasciamo perdere l’Europa, tutti dentro sanno che l’obiettivo è la salvezza. Il Parma non ha niente da perdere, è libero di testa e qualcosa può sempre accadere”.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti