Resta in contatto

Approfondimenti

L’ANGOLO DEL BOMBER: “Prima la matematica, poi…”

L’ex crociato Massimo Barbuti commenta a ForzaParma la vittoria in casa ai danni dell’Udinese: “A D’Aversa dieci e lode”

Nona puntata della nostra rubrica “L’Angolo del Bomber” che coinvolge Massimo Barbuti nell’analisi della gara vittoriosa dei crociati in casa contro l’Udinese. “Un primo tempo ben giocato – dice l’ex bomber crociato – dove il Parma ha fatto veramente bene. Va detto che non era facile perché l’Udinese gioca abbastanza, si difende bene e davanti hanno un sacco di giocatori forti, ma l’ottimo primo tempo dei ragazzi di D’Aversa è servito per vincere. Nella ripresa qualcuno non era al top – forse – ma il Parma ora ha una dote importante”.

Quale dote?

“Quella della tranquillità. Quando una squadra è tranquilla fa cose interessanti.  La tranquillità è fondamentale, con la pressione si sbaglia. Frenesia e nervosismo frenano, il Parma a questo punto a livello psicologico va in campo senza peso e gli riesce tutto”.

Lei cosa consiglia a questo punto?

“Prudenza. Non mi pare che il Parma sia salvo matematicamente. Conosco Parma, conosco il pubblico che amo. Mi ha dato tutto e io ho dato tutto a loro. So cosa significa essere un tifoso del Parma perché io stesso lo sono.  Evitiamo i discorsi che vanno oltre la salvezza. Il Parma deve prima trovare il modo di raggiungere matematicamente l’obiettivo, poi bisogna lavorare affinché ogni giornata sia una grande festa”. 

Se l’aspettava questa classifica?

“No. Ma il Parma gioca bene. D’Aversa è un allenatore da applaudire, può non piacere il suo calcio, ma non si discute. In Serie A sta facendo qualcosa che hanno fatto in pochi. Magari è entrato nell’ottica di squadre più importanti del Parma, sta facendo dei miracoli. Tenete conto che l’allenatore è un uomo solo, se noi dobbiamo fare le somme e tirare la riga da quando è arrivato bisogna che gli diamo dieci e lode”. 

Settimana importante anche per il mercato, cosa succederà?

“Io prenderei una punta per sostituire Inglese: leggo di Matri, mi piacerebbe. La priorità è un attacante, credo che la società stia lavorando per questo”.

1 Commento

1
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
ROBERTO1966 Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
ROBERTO1966
Ospite
ROBERTO1966

Bene per Matri, il nuovo vero acquisto sarà Karamoh (15 partite 5 gol + 5 assist) BELLA PREVISIONE

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti