Resta in contatto

Approfondimenti

Il Parma da viaggio non conosce limiti

Seconda vittoria in meno di una settimana e quinto risultato utile consecutivo in trasferta per i crociati di nuovo micidiali lontano dal Tardini

Le due vittorie in meno di una settimana sui campi di Sampdoria e Napoli hanno migliorato ulteriormente i numeri del Parma, al quinto risultato utile consecutivo in trasferta. In quest’arco di tempo i crociati si trovano al secondo posto assieme alla Lazio, attesa dal posticipo a Cagliari, nella particolare classifica relativa alle gare fuori casa dietro solo all’Inter che ha raccolto quattro punti in più. Proprio Inter, Fiorentina e Bologna erano state le precedenti tre partite lontano dal Tardini, in cui la squadra di D’Aversa si era sempre portata in vantaggio prima di essere agguantata nella ripresa. O come nel caso del derby emiliano all’ultimo minuto di recupero con il 2-2 di Dzemaili al 95′.

SULLA SCIA DI DONADONI. Per risalire ad una striscia positiva in trasferta così lunga bisogna tornare alla stagione 2013-14, quella dell’effimera qualificazione all’Europa League. E più precisamente dal 23 novembre 2013 al 26 marzo del 2014 quando il Parma targato Donadoni infilò otto partite di fila senza sconfitte, grazie a sei successi e due pareggi. E la serie si inaugurò a Napoli nel blitz esterno di misura firmato da Cassano e proseguì in una campagna trionfale tra Livorno, Chievo (tra l’11 e il 19 gennaio 2014 nell’ultimo bis esterno in due giornate ravvicinate ora eguagliato da Alves e compagni), Atalanta, Sassuolo e Milan. Poi l’amaro ko allo Stadium, non senza polemiche, al cospetto della Juventus che interruppe il filotto record di 17 risultati utili di fila.

CONFRONTO. Rispetto allo scorso anno da neopromossi, il bilancio ora è pressochè in equilibrio. Tre exploit allora come oggi (Inter, Genoa e Torino bilanciati da Udinese, Sampdoria e Napoli) ma un cammino decisamente più in crescita. Anche perchè dopo il successivo uno-due tra Fiorentina e Udinese, datato 19 gennaio, il Parma non era più riuscito a regalare un bottino pieno ai suoi tifosi in viaggio.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti