Resta in contatto

Approfondimenti

Amarcord: il sinistro di Zola vale l’allungo in vetta

Il 30 ottobre del 1994 il Parma si aggiudicò allo scadere lo scontro diretto al vertice sulla Roma e consolidò il primato in classifica

Un sinistro chirurgico a fil di palo che permise al Parma di aggiudicarsi lo scontro diretto al vertice sulla Roma e di allungare in testa alla classifica. Era il 30 ottobre del 1994 quando Gianfranco Zola allo scadere fece esplodere il Tardini nell’atteso posticipo dell’ottava giornata di serie A, che metteva in palio il primato.

GIOIA IN CODA. I giallorossi si presentarono in Emilia a meno uno dai gialloblù, che la settimana precedente avevano appena effettuato il controsorpasso grazie al successo di misura nel derby ai danni della Reggiana e al contemporaneo 1-1 interno della truppa di Mazzone contro il Cagliari. Bucci e Cervone si esaltarono in uscita sui tentativi di Cappioli e Branca, entrato al posto dell’infortunato Asprilla, poi ad un solo minuto dal 90′ il numero 10 del Parma raccolse la sfera ai 20 metri, si smarcò da Aldair e fece partire un precisissimo mancino rasoterra che si insaccò nell’angolino basso.

ALLUNGO. In virtù di quei pesantissimi tre punti gli uomini di Scala salirono a quota 19, avanti di due lunghezze rispetto a Juventus e Lazio. In una stagione epica contraddistinta dal duello su tre fronti (campionato, Coppa Uefa e Coppa Italia) con la Vecchia Signora.

PARMA-ROMA 1-0

Marcatori: 44′ st Zola

PARMA: Bucci, Castellini (25′ st Pin), Mussi, Minotti, Apolloni, Couto, Brolin, D.Baggio, Crippa, Zola, Asprilla (14′ pt Branca). All.: Scala

ROMA: Cervone, Benedetti, Aldair, Rossi, Petruzzi, Carboni, Piacentini, Cappioli, Balbo (12′ pt Colonnese), Totti, Fonseca. All.: Mazzone

Arbitro: Stafoggia di Pesaro

Note: Ammoniti Castellini, Minotti, Apolloni, Zola (P), Benedetti, Rossi e Petruzzi (R)

 

9 Commenti

9
Lascia un commento

avatar
3 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Che domande?!? SEMPRE PRESENTE

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Io non ero presente allo stadio ma l’avevo ascoltata alla radio. Ricordo come se fosse ieri…che gioia quella sera!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Et pol dir fort

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ero in Nord

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Presente !

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

io

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ero in curva ❤️😭

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Che spettacolo io c’ero

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

quando ancora esisteva il calcio… ancora per poco però… 🥺

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti