Resta in contatto

News

Il Parma pensa al ricorso per Scozzarella

Il Parma starebbe valutando l’ipotesi di far valere le proprie ragioni, ma il tempo è poco e non gioca a favore dei crociati

La squalifica di Matteo Scozzarella non era calcolata. La sorpresa giunta sulla scrivania del Parma direttamente dall’ufficio del Giudice Sportivo, non è stata particolarmente gradita. I piani di D’Aversa potrebbero dunque cambiare, a malincuore, a poco meno di 24 ore dalla partita contro il Verona. Sarebbe una beffa per il tecnico che perderebbe l’ennesimo giocatore e si troverebbe a gestire un’emergenza ulteriore dopo i guai fisici che hanno costretto Bruno e compagni ad abbandonare il campo di battaglia. Da risolvere in poche ore.

A dire la verità è abbastanza strano il timing della comunicazione. Il Parma, ingoiato l’ennesimo boccone amaro, pensa al ricorso ma i tempi sono stretti e le possibilità oggettive di una buona riuscita sono molto poche. 

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Multa…ma non salata.
Lo Spot è laico.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

…meta ‘ giocatori bestemmiano ma l arbitro segnala soko chi vuole così fa la tv…è un dato di fatto…io sono per la non bestemmia non squalifica ma multe salate…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

#jesuisscozzarella

GIULIO
GIULIO
11 mesi fa

Hai detto bene…….il timing lascia molti dubbi. Marotta è un.uomo dispettoso e l’aver fatto intendere che il Var gli abbia dato un aiutino ad una squadra abbastanza in ginocchio in quella partita non gli.ha.fatto piacere. Al Napoli o alla Romao alla Fiorentina non l’avrebbero assegnato il goal

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News