Resta in contatto

News

Gagliolo: “Vengo da una brutta partita, voglio riscattarmi”

Dal ritiro della nazionale svedese: “Abbiamo nove punti con il Parma, ma dobbiamo centrare l’obiettivo. E’ difficile fare sempre bene”

Riccardo Gagliolo non vede l’ora di debuttare nella nazionale svedese. Dal ritiro degli scandinavi, il difensore del Parma parla della sua esperienza con la nazionale e del suo momento con il Parma, non particolarmente felice. “La mia ultima partita – dice Gagliolo, come riporta l’Expressen.senon è stata bella. Vengo da una brutta gara, ma è difficile fare sempre bene. Mi piace giocare centrale, ma non è un problema stare sulla sinistra”. Sulla Svezia: “Sono molto felice. Ho scelto di rappresentare la nazionale svedese per l’amore che provo per mia madre e per questo paese – dice Gagliolo nel suo primo giorno di allenamento con la Svezia -. È stato un sogno per me. I ragazzi sono incredibili ed è una squadra molto buona. Con lo svedese mi aiuta Ekdal. Di solito lo capisco e posso parlare un po’ ma dimentico alcune parole perché non parlo svedese in Italia. Ma si parla il linguaggio del calcio. Ho giocato contro Ekdal, Helander, Krafth e Olsen. Ci sono molti che hanno giocato in Italia“.

TUTTI ALLO STADIO – In occasione della gara d’esordio con la maglia della Svezia ci saranno tutti a Stoccolma. La famiglia Gagliolo si riunirà nel paese di mamma Eva, che ha permesso al difensore di scegliere i colori da difendere. “Tutti sono molto eccitatispiega Gagliolo all’Expressen.semio nonno verrà e anche mio fratello. Sono felicissimo. Ho scelto di rappresentare la nazionale svedese per l’amore che provo per mia madre e per questo paese. Ho trascorso molti estati a Sundsvall con mia nonna e mio nonno e amo la Svezia“.

9 Commenti
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
9 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Censimento per capire quanti sono a Parma i tifosi che la squadra crociata non merita di avere.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

la terza….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

certo che dare contro così ad un nostro giocatore è una cosa penosa…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Riscattatevi col Genoa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Sta staccando l’etichetta della maglia?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Due partite…due e basta?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Non poteva convocarlo a San Siro quando al ritorno ci siam giocati il mondiale in Russia ??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

da due partite

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Come si evince dalla foto si tratta di uno dei pochi calciatori capaci di fare fallo da rigore anche in allenamento…?

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News

9
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x