Resta in contatto

News

Brugman: “Ci resta un po’ l’amaro in bocca”

Il regista del Parma non nasconde la delusione per la sconfitta di misura rimediata all’esordio in casa di fronte alla Juventus

Il centrocampista del Parma, Gaston Brugman, ha parlato al termine della sfida persa di misura con la Juventus nella prima partita di campionato al Tardini. “Il loro gol è arrivato in maniera fortunosa, la sconfitta ci lascia un po’ di amaro in bocca perchè il Parma ha fatto una bella partita, era messo bene in campo e aveva l’atteggiamento giusto“.

GLI APPLAUSI. Ovviamente nella prima partita c’era un po’ di nervosismo, mi devo sciogliere ancora di più però nonostante tutto vorrei ringraziare la gente che al momento del cambio mi ha applaudito. So che posso crescere ancora ma mi ritengo contento che il pubblico abbia apprezzato la mia gara“.

AMBIENTAMENTO.Mi trovo benissimo, mi hanno accolto nel miglior dei modi sia nello spogliatoio che in società“.

OBIETTIVI.La salvezza, bisogna ragionare partita dopo partita ma se mettiamo sempre questa voglia e grinta ci possiamo togliere delle soddisfazioni“.

UDINE.Questa prestazione ci dà ulteriori motivazioni per affrontare al meglio i prossimi impegni. Siamo contenti della nostra prova, resta il rammarico per il risultato“.

3 Commenti

3
Lascia un commento

avatar
3 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ha l amaro in bocca lui??? Forse I Tifosi….

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Parla italiano 😭

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

a ghe da far di gol, miga tichitic tichitac, gnan un tir in porta, dailà

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News